La guida in dvd su ““Acquaticità e Sicurezza” consegnata ai nuovi nati

E’ iniziata in questi giorni al reparto di maternità dell’ospedale Beuregard di Aosta, la distribuzione, gratuita, a tutti i nuovi nati, della Guida in dvd, curata dal campione di immersione in apnea, Nicola Brischigiaro.
La consegna del Dvd ai nuovi nati valdostani
Società

E’ iniziata in questi giorni al reparto di maternità dell’ospedale Beuregard di Aosta, la distribuzione, gratuita, a tutti i nuovi nati, della Guida in dvd denominata “Acquaticità e Sicurezza 0-12 anni: dai primi bagnetti alla prima scoperta del mare”. La guida, ideata e curata dal campione di immersione in apnea, Nicola Brischigiaro, vuole fornire ai genitori  tutti gli strumenti teorici e pratici per un approccio consapevole e sicuro dell’ambiente acquatico.

L’iniziativa  era stata presentata in conferenza stampa a luglio presso il Ministero della Salute, dal Ministro Prof. Ferruccio Fazio, dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega allo Sport On. Rocco Crimi e da Nicola Brischigiaro.

Dopo l’Usl valdostana anche altre Asl italiane distribuiranno la guida proprio con l’obiettivo “di  sensibilizzare, istruire ed educare, nel modo più consono, più dinamico e duraturo, coloro che per primi devono sovrintendere alla sicurezza acquatica dei bambini: i genitori.”

In Europa, ricorda una nota, ogni anno muoiono circa 5.000 bambini tra 1 e 4 anni e, in tutto il mondo, sono circa 175.000 i decessi dovuti all’annegamento tra 0-17 anni. Secondo i dati dell’Istituto Superiore di sanità, dal 1969 al 1998 in Italia sono morte per annegamento 24.496 persone. Nel nostro paese il 43% circa degli italiani non sa nuotare o nuota in modo approssimativo e il 50% ha paura dell’acqua alta.

Nel sito internet www.educazioneacquatica.it è possibile vedere lo spot, scaricare gratuitamente la Guida in PDF e in MP3 e richiedere il DVD.  

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte