Legambiente Vda su pirogassificatore: “sarà più costoso, meno virtuoso e più pericoloso”

"Gassificazione, pirolisi, pirogassificazione - scrive Legambiente - la tecnologia ancora non si sa: dopo 5 anni di studi, saranno le ditte concorrenti a proporla. Un bando di gara sufficientemente largo per permettere la costruzione di un inceneritore"
Società

“Sarà più costoso per le tasche dei cittadini, meno virtuoso perchè porterà alla distruzione di materiali recuperabili anche con un ritorno economico, più pericoloso per la salute perchè produrrà scorie, fumi, prodotti di scarto dannosi.” Così Legambiente Valle d’Aosta giudica la scelta dell’Amministrazione regionale di puntare sulla pirogassificazione in materia di rifiuti anziché trovare altre soluzioni. 

“Gassificazione, pirolisi, pirogassificazione – scrive Legambiente Vda –  la tecnologia ancora non si sa: dopo cinque anni di studi, saranno le ditte concorrenti a proporla. Un bando di gara sufficientemente largo per permettere la costruzione di un inceneritore con un nome più fantasioso per meglio giustificarlo agli occhi dei valdostani.”

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società