?LIQUIGAS CUP?: AD ABSALON LA LIQUIGAS 2006

Non era che una formalità per il campione del Mondo e olimpionico Julien Absalon (Bianchi Agos) confermare il primato acquisito nelle precedenti tappe degli Internazionali Liquigas categoria Elite. Anche nella tappa di Sarre,...
Società

Non era che una formalità per il campione del Mondo e olimpionico Julien Absalon (Bianchi Agos) confermare il primato acquisito nelle precedenti tappe degli Internazionali Liquigas categoria Elite.
Anche nella tappa di Sarre, infatti, il francese ha tagliato il traguardo per primo con il tempo di 1h.51m.05s vincendo così il trofeo Liquigas, dopo aver trionfato in tutte e quattro le tappe. Il francese si è imposto fin dal primo dei sei giri del circuito creato appositamente per questa kermesse sportiva: un percorso molto tecnico e impegnativo.
Alle spalle di Absalon si è classificato l’italiano Longo Tony (Mapei Merida) con il tempo di 1.52.40 e al terzo posto Mirko Pirazzoli (Team Salieri – Arredoquattro).
Seguono della classifica di questa tappa: 4° il colombiano Leonardo Paez Leon Hector (L’Arcobaleno Carraio Team) con il tempo di 1.53.38; 5° Johann Paluber (Mapei Merida) con il tempo di 1.53.53; 6° il francese Thomas Dietsch (Bianchi Agos) con il tempo di 1.54.08.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società