Miss Italia a Montecatini. Perosino: “Speriamo non sia così”

L’organizzatrice di Miss Italia, Patrizia Mirigliani, ha scelto: la candidata unica per ospitare l’edizione 2011 del concorso di bellezza è Montecatini. L’ultima parola, però, spetta al nuovo direttore generale Rai Lorenza Lei.
Società

L’organizzatrice di Miss Italia, Patrizia Mirigliani, ha scelto: la candidata unica per ospitare l’edizione 2011 del concorso di bellezza è Montecatini. E’ stata la stessa Mirigliani a comunicare la decisione ai vertici Rai, anche se, in realtà, l’ultima parola spetta al nuovo direttore generale Lorenza Lei.

Non nasconde la propria delusione Adalberto Perosino, sindaco di Saint-Vincent che fino all’ultimo ha giocato un testa a testa con la cittadina toscana:”Stiamo cercando di avere chiarimenti, la Rai ancora non ci ha comunicato nulla. Speriamo che le cose non stiano così”. "Aspettiamo un pronunciamento da parte della Rai – ha detto l’assessore regionale al Turismo, Aurelio Marguerettaz – so che tutte le potenzialità della nostra candidatura sono state espresse".

Secondo quanto riportato da “Corriere Fiorentino.it”, la scelta è dovuta in particolare a fattori logistici e alle strutture: “Montecatini ha una dimensione vivibile – ha detto la Mirigliani – e non ci sono molti spostamenti da fare per le ragazze, poi c’è la vicinanza a città d’arte come Firenze, la ricettività alberghiera”. Ma a colpire gli organizzatori, aggiunge, è stata la “determinazione del sindaco Giuseppe Bellandi che ha dimostrato obiettivi molto chiari, esprimendo ammirazione e amore per il concorso: sono questi gli elementi al primo posto per accettare l’invito che ci hanno rivolto”.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte