Nel combat all’ombra del Cervino primeggia Magui di Denis Foudon

Il prossimo appuntamento sarà ancora più carico di suggestioni perché si svolgerà in notturna. Ad ospitare l’evento sarà. Domenica 15 agosto, l’arena della Croix Noire di Aosta con inizio dei combattimenti alle 19,30.
Magui di Denis Foudon
Società

Sono state ben 117 le bovine che si sono affrontate, domenica 8 agosto, ai piedi del Cervino, nella nuova arena costruita al Breuil: 22 sono state iscritte nella categoria maggiore, 42 nella seconda e 53 nei pesi leggeri.

Il protagonista della giornata è stato l’allevatore di Saint-Marcel Rinaldo Réan che con Bataillon e Frison si è aggiudicato due qualificazioni per la finale di ottobre. La bovina più pesante della giornata è stata Promise di proprietà di Samuele Mus di Chatillon che ha spinto la lancetta del peso fino a 705 kg.

In prima categoria, però, va a Magui di Denis Foudon che ha imposto il proprio peso, 690 chili, sui 608 du Bataillon du Rinaldo Réan. Il bosquet di seconda categoria va invece a Tigre di Bruno Marquis che ha avuto la meglio su Frison, sempre dell’allevatore di Saint-Marcel.

Nel terzo peso è stata invece Antares dei fratelli Almici a spiazzare Viky di Didier Bieller.

Il prossimo appuntamento sarà ancora più carico di suggestioni perché si svolgerà in notturna. Ad ospitare l’evento sarà. Domenica 15 agosto, l’arena della Croix Noire di Aosta con inizio dei combattimenti alle 19,30.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte