Niente sciopero dei benzinai in Valle

La Faib-Confesercenti Valle d’Aosta e Figisc/Anisa-Confcommercio Valle d’Aosta invitano infatti propri aderenti a non aderire allo sciopero dei benzinai, in programma mercoledì 12 e giovedì 13 dicembre.
Società

La Faib-Confesercenti Valle d’Aosta e Figisc/Anisa-Confcommercio Valle d’Aosta invitano i propri aderenti a non aderire allo sciopero dei benzinai, in programma mercoledì 12 e giovedì 13 dicembre. 

“Non ci sentiamo di aggiungere nuove richieste di sacrifici ai tanti già in atto” hanno affermato le rappresentanze regionali dei gestori degli impianti, “le nostre aziende sono in ginocchio e perciò le lasciamo libere di adottare il comportamento che ritengono più idoneo”.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte