Quattro nuovi Cavalieri e un Commendatore nell’Ordine al Merito della Repubblica italiana

La consegna delle onoreficienze in occasione del 92esimo anniversario della Proclamazione della Repubblica italiana, si terrà, lunedì 2 giugno, alle ore 11, al Teatro Giacosa di Aosta. In apertura, concerto dell'Orchestre d'Harmonie du Val d'Aoste.
Società

Martino Borettaz, Roberto Cenci, Carlo Ghignone, Massimino Venturini  sono i nuovi cavalieri della Repubblica che lunedì prossimo, 2 giugno, riceveranno dalle mani del Presidente della Regione, Luciano Caveri, l'onoreficienza. Ai quattro nuovi cavalieri si affiancherà poi il nuovo Commendatore, Mario Cravetto.

Le celebrazioni del 92esimo anniversario della Proclamazione della Repubblica italiana, si apriranno, lunedì 2 giugno, alle ore 11, al Teatro Giacosa di Aosta con il concerto dell’Orchestre d’Harmonie du Val d’Aoste, diretta dal maestro Lino Blanchod e composta da un’ottantina di musicisti formatisi presso l’Istituto Musicale di Aosta.

L’Ordine al Merito, nel quale i quattro nuovi cavalieri e il commendatore entreranno a fare parte, fu istituito nel 1951, ed è destinato a premiare “benemerenze acquisite verso la nazione nel campo delle lettere, delle arti e dell’economia e nel disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici e umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari”.

Marino Borettaz, sindacalista del Savt è attualmente presidente della sezione di Issogne dell'Associazione ex combattenti e reduci. Roberto Cenci, dal 1998 comanda la stazione carabinieri di La Thuille e ha ricevuto numerose medaglie per missioni e servizio prestato nell'Arma. Carlo Ghignone, ex combattente, è stato decorato con tre croci al merito e una insegna metalica per le campagne di guerra nei Balcani nella II guerra mondiale. Massimo Venturini, ha svolto servizio nell'ambito dell'esercito Ramo Genio ed è socio fondatore della sezione dell'Associazione nazionale generi e trasmettitori d'Italia, di cui è vicepresidente. Infine il nuovo Commendatore Mario Cravetto, amministratore delegato e direttore generale della Cervino spa, ha ricoperto cariche di primo piano nelle varie società legate al turismo.

 

 

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte