Raddoppio Tunnel Monte Bianco: Lunardi non rinuncia. Caveri preferisce galleria ferroviaria

Il ministro alle Infrastrutture Pietro Lunardi non rinuncia all'ipotesi di raddoppio del traforo del Monte Bianco. Lo ha ribadito ieri, a Courmayeur, intervenendo alla Festa di Santa Barbara, organizzata dalla...
Società

Il ministro alle Infrastrutture Pietro Lunardi non rinuncia all’ipotesi di raddoppio del traforo del Monte Bianco. Lo ha ribadito ieri, a Courmayeur, intervenendo alla Festa di Santa Barbara, organizzata dalla società Raccordo autostradale Valle d’Aosta. “Io non ho rinunciato al raddoppio del traforo – ha spiegato il Ministro – perché risponde ad una maggiore esigenza di sicurezza“.

Diversa la posizione espressa dal presidente della Regione Valle d’Aosta Luciano Caveri: “credo che rientri nel dovere del Ministro sostenere il progetto, anche perché è ancora presente nella legge obiettivo; in realtà sappiamo che non è finanziato dal Cipe e che esiste un forte no da parte dei francesi. Forse è meglio pensare a un tunnel ferroviario“.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società