Ricordando la 76esima adunata degli alpini

Sabato 23 aprile alle ore 11 sarà inaugurato il Monumento dedicato alla 76a Adunata Nazionale degli Alpini che sarà collocato all'altezza della nuova rotonda in via Torino ad Aosta. La cerimonia sarà preceduta da una...
Società

Sabato 23 aprile alle ore 11 sarà inaugurato il Monumento dedicato alla 76a Adunata Nazionale degli Alpini che sarà collocato all’altezza della nuova rotonda in via Torino ad Aosta. La cerimonia sarà preceduta da una piccola sfilata, in ricordo dell’evento che ebbe luogo ad Aosta l’11 maggio 2003. L’ammassamento e lo schieramento delle Penne Nere partecipanti avverranno a partire dalle ore 10, cui farà seguito la deposizione di una corona al Soldato Valdostano. Lo sfilamento avrà inizio, invece, alle ore 10.40 e interesserà le vie Porta Praetoria, Sant’Anselmo e Garibaldi sino all’intersezione con via Torino, dove sarà quindi scoperto il monumento.
La manifestazione sarà preceduta da tre iniziative che avranno luogo oggi nel pomeriggio.
Alle ore 17, il Salone ducale del Municipio di Aosta ospiterà la presentazione del libro “Speciale 76a Adunata Nazionale-Aosta 2003”, realizzato dalla Sezione Valdostana degli Alpini, mentre il Théâtre de la Ville accoglierà, alle ore 20.45, l’esibizione del Coro Monte Cervino ANA Valle d’Aosta e, alle ore 21.15, lo spettacolo teatrale dal titolo “Senza alpini come farò?”, scritto da Ernesto Billò.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società