Sequestrati 34mila paia di occhiali dalla Finanza

La Guardia di Finanza di Aosta ha sequestrato 34 mila paia di occhiali da sole, risultati non conformi ai requisiti di sicurezza per la salute pubblica. L'operazione è partita da un controllo sulla bancarelle dei mercati rionali...
Società

La Guardia di Finanza di Aosta ha sequestrato 34 mila paia di occhiali da sole, risultati non conformi ai requisiti di sicurezza per la salute pubblica. L’operazione è partita da un controllo sulla bancarelle dei mercati rionali di Aosta. Gli occhiali sequestrati avevano inoltre dei marchi CE fasulli e lenti non a norma, in grado di provocare danni alla vista. Gli occhiali erano prodotti in Cina, smerciati a Napoli e Torino, infine rivenduti al dettaglio nei mercati del nord-ovest nonostante abbiano un marchio CE fasullo. L’inchiesta è partita nel mese di maggio 2004 in seguito ad un controllo al mercato di Aosta. “Per loro il marcio CE vuol dire “China export” – ha spiegato il colonnello Secondo Alciati, comandante della guardia di finanza della Valle d’Aosta – ma per noi vuol semplicemente dire che quegli oggetti non sono certificati”. Su disposizione del pm Pasquale Longarini e dopo essere risalita al fornitore, la Guardia Finanza ha quindi sequestrato in un magazzino di Torino 33.736 paia di occhiali. Informato dell’accaduto, il Ministero delle Attività Produttive ha disposto il ritiro dal commercio degli occhiali di quel tipo. Cinque persone, tra cui il fornitore torinese e quattro commercianti ambulanti, sono stati denunciati a piede libero per introduzione nello Stato di prodotti con segni falsi e per frode in commercio.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società