Si intensifica la cooperazione tra valle d’Aosta e Alta Savoia

La Regione autonoma Valle d'Aosta e il Dipartimento francese Alta Savoia si sono incontrati al Forte di Bard per fare il punto sui progetti comuni Interreg e sulle esperienze maturate in materia di agricoltura, turismo,...
Società

La Regione autonoma Valle d’Aosta e il Dipartimento francese Alta Savoia si sono incontrati al Forte di Bard per fare il punto sui progetti comuni Interreg e sulle esperienze maturate in materia di agricoltura, turismo, soccorso alpino e università. Rafforzare la collaborazione, intensificare gli scambi, dare maggiore impulso alla cooperazione sono gli obiettivi che i due governi intendono raggiungere nel futuro prossimo. Intanto ad ottobre a Saint Vincent si svolgerà una convegno internazionale sulle strategie regionali di programmazione dei fondi europei 2007-2013 “alla luce delle esigenze dell’Euroregione Monte Bianco”. L’assessore regionale agli affari europei Luciano Caveri ha evidenziato durante l’incontro che nell’ambito del programma Interreg IIIA Italia-Francia, sono stati finanziati progetti per 142 milioni di euro; 30 di questii riguardano la Regione Autonoma Valle d’Aosta e l’Alta Savoia. In particolare sono in fase di attuazione il progetto per la qualificazione dei rifugi di alta montagna e la realizzazione di una rete di itinerari turistici transfrontalieri.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte