Un nuovo portale per unire scuola e sport

Un sito web per permettere agli studenti sciatori, che a causa degli impegni sportivi fanno lunghe assenze da scuola, di recuperare via telematica lezioni, appunti e materiale didattico oltre che compiti da fare. E' il motivo per il...
Società

Un sito web per permettere agli studenti sciatori, che a causa degli impegni sportivi fanno lunghe assenze da scuola, di recuperare via telematica lezioni, appunti e materiale didattico oltre che compiti da fare.
E’ il motivo per il quale è stato ideato il portale dedicato agli studenti agonisti impegnati nei circuiti sciistici regionali, nazionali e internazionali. Il portale, www.scuole.vda.it/lcms-ski, realizzato in collaborazione con la prof.ssa Elena Barmasse il prof. Mauro Tamborin, del servizio supporto all’Autonomia scolastica, conterrà informazioni riguardanti le attività scolastiche svolte durante i periodi di assenza dell’alunno, i compiti e le verifiche. L’istituto superiore ?M.Adelaide? sarà la prima scuola a sperimentare la proposta attivandosi, con particolare attenzione, sulla classe 1 A del liceo scientifico tecnologico dove sono presenti 11 alunni ?sportivi?.
Il portale attualmente è ancora una scatola vuota tutta da riempire e successivamente alla formazione dei docenti referenti delle scuole, il progetto diventerà operativo in tutte le istituzioni aderenti. Il progetto, che rappresenta una risposta alle richieste degli atleti di riuscire a conciliare l’attività sportiva con la formazione scolastica, si pone anche l’obiettivo di avvicinare i giovani agli sport invernali “Si tratta di uno strumento – ha spiegato l’assessore regionale all’Istruzione Laurent Viérin – che è stato ideato da un ufficio appositamente predisposto per affrontare il problema.
Il portale, realizzato in collaborazione con l’Asiva, costituisce un aiuto significativo per aiutare gli studenti a coltivare la passione per lo sci?.
Il sito possiede un’area riservata, accessibile attraverso un username e una password, che permette ai docenti di inserire documenti didattici (tra cui i compiti) che gli studenti potranno ‘scaricare’ e utilizzare. L’assessorato è inoltre in collaborazione con i 9 ski college presenti sul territorio nazionale al fine di condividere le problematiche comuni.
Il portale rappresenta la prima di una serie di iniziative in questo campo ed è pensato per le scuole che hanno, tra i loro studenti, studenti sciatori o che per un qualsiasi motivo siano impossibilitati a frequentare una serie di lezioni.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società