Eventi

Ultima modifica: 13 Agosto 2019 15:03

Alpages ouverts: prossimi appuntamenti a Ollomont e Perloz

Aosta - Mercoledì 14 agosto la manifestazione raggiungerà  l’Alpage By de Farinet (2000 m) di Marilena Yeuilla mentre sabato 17 agosto Alpages Ouverts fa tappa invece a Saint-Oyen.

alpages ouverts

Prosegue il viaggio di Alpages Ouverts alla scoperta dei suoni, profumi e sapori della vita d’alpeggio. Mercoledì 14 agosto la manifestazione raggiungerà  l’Alpage By de Farinet (2000 m) di Marilena Yeuilla.

Situato ai piedi del Grand Combin, l’alpeggio si estende su una superficie di circa 100 ettari. Gli animali monticati sono 100 bovine da latte e 70 tra manzi e vitelli. Le specialità prodotte sono Fontina dop, seras e brossa. 

Per raggiungere la struttura si può seguire due itinerari: dal piazzale della frazione Glassier dove si lascia l’auto, seguire il sentiero per By (tempo di percorrenza 1 h 15 minuti) oppure dal piazzale in località Champillon di Doues proseguire lungo la strada poderale fino all’area parcheggio adibita vicino all’alpeggio. 

Sabato 17 agosto Alpages Ouverts fa tappa invece a Saint-Oyen. L’alpage Flassin di Renato Volget si estende su una superficie di circa 100 ettari ed è composto da due tramuti: Flassin (1600 m) e la Tza di Flassin (2000 m). Qui vengono monticate 70 bovine in lattazione, 15 manzi e 15 vitelli.
Fontina Dop, Seras, brossa, fromadzo sono i prodotti dell’Alpeggio, che si raggiunge a piedi (tempo di percorrenza 45 minuti).

Il programma della giornata prevede, a partire dalle 10 e durante tutta la giornata, una serie di percorsi tematici guidati da tecnici esperti dell’Arev, inerenti all’allevamento dei bovini e allo sfruttamento del pascolo, ai locali di stabulazione degli animali, alla mungitura, alla trasformazione del prodotto e alla relativa conservazione.

La visita dell’alpeggio si concluderà con un approfondimento paesaggistico e naturalistico, con particolare attenzione alla flora e alla fauna alpine, curato dal Corpo forestale della Valle d’Aosta. Durante tutta la giornata per i più piccoli sono organizzate specifiche animazioni e giochi tematici. A partire dalle 12 tutti in tavola, alla scoperta delle produzione lattiero casearie dell’alpeggio.

Novità di quest’anno, l’allestimento, dalle ore 14, dello spettacolo teatrale “Mucche Ballerine” di Alessandra Celesia, ambientato in alpeggio durante la guerra di liberazione, fra forme di fontina, balle di fieno e odore di villaggi dati al rogo.

Contatti

Arev
Loc. Borgnalle, 10/L
11100 Aosta (AO)
Tel: 0165.34510
E-mail: arev@arev.it

Visita il sito

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>