Eventi

Ultima modifica: 18 Gennaio 2019 9:34

Carnevale storico della Coumba Freida a Valpelline

Valpelline - Sabato 19 gennaio a Valpelline appuntamento con lo storico carnevale della Coumba Freida.

Carnevale Coumba Freida

Sabato 19 gennaio a Valpelline appuntamento con lo storico carnevale della Coumba Freida.
La tradizione lega la nascita del carnevale al passaggio di Napoleone attraverso il Colle del Gran San Bernardo, nel maggio del 1800, durante la campagna d’Italia. I costumi sarebbero dunque la trasposizione allegorica delle uniformi dei soldati francesi. Ritroviamo inoltre l’orso che rappresenta l’avvicendarsi della primavera; le code dei muli, che rappresentano i venti e servono per allontanare le correnti d’aria nefaste; gli specchi sui costumi, che devono scacciare gli spiriti maligni; il colore rosso, che simboleggia la forza e il vigore e che, anch’esso, ha il potere di esorcizzare i malefici e le disgrazie. Durante il corteo, le maschere visitano le famiglie; entrano nelle case, ballano nelle strade e nelle piazze, mangiano e bevono ciò che viene loro offerto.

Il programma:
Ore 8,30, ritrovo della Benda alla Frazione di Cheillon e successiva vista alle Frazioni di Thoules e Semon;
Ore 14,30, raduno davanti al Comune di Valpelline e visita alle Frazioni centrali in compagnia del Carro spara coriandoli dei bambini;
Ore 16,30, ritrovo delle maschere in piazza con merenda per tutti e accompagnati dalla Banda Hiboux en Musique; proseguimento della sfilata verso la Frazione Chez-les-Chuc;
Ore 20, ritrovo delle maschere presso il Bar du Centre;
Ore 22, serata danzante presso l_Igloo Ristopub_ con l’Orchestra Lady Barbara

 

 

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>