Eventi di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 31 Gennaio 2019 12:39

Il Biotestamento è legge. Esperti a confronti a Hône

Hône - Venerdì 15 febbraio alle ore 20.45 al Salone Polivalente del Comune di Hône, si terrà una tavola rotonda sul tema “Il Biotestamento è legge. Esperti a confronto”.

testamento biologicotestamento biologico

Venerdì 15 febbraio alle ore 20.45 al salone polivalente del comune di Hône, l’amministrazione e la commissione della biblioteca del comune di Hône, in collaborazione con la LICD-Vda e l’Azienda USL-Vda, organizzano una tavola rotonda sul tema del Biotestamento.

Dopo il saluto di Mariagrazia Vacchina Presidente LICD-VdA e coordinatrice dei lavori, delle Autorità comunali, di Claudio Latino Presidente CSV-VdA e di Angelo Pescarmona Commissario Azienda USL-VdA, si confronteranno sul tema, a livello sia giuridico che medico. Esperti di rilievo: il Prof. Federico Gustavo Pizzetti (Ordinario Università degli Studi di Milano, Istituzioni diritto pubblico Facoltà di Scienze politiche economiche e sociali). Il Dr. Giovanni Donati (Dirigente medico USL-VdA, Chirurgia toracica e Senologia, Bioeticista). Il Dr. Marco Musi (Dirigente medico USL-VdA, Cure palliative e Hospice) e il Dr. Lorenzo Pasquariello (Dirigente medico USL-VdA, Terapia del dolore).

Seguirà pubblico dibattito.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo