Eventi di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 28 Maggio 2020 10:02

Libri, Daniele Vallet presenta “Metafora”

Aosta - Daniele Vallet con "Metafora. Piccola Odissea moderna verso Itaca" sarà protagonista sabato 30 maggio alle 18, nell'ambito degli "Incontri con l'autore", nella piazzetta virtuale - Facebook e YouTube - della Libreria Brivio, moderato da Chiara Giordano.

Daniele Vallet presenta MetaforaDaniele Vallet presenta Metafora

Già il carattere tipografico della copertina richiama l’Antica Grecia, ed è proprio l’opera fondante della letteratura greca – ma anche mondiale – a guidare Daniele Vallet nel suo libro “Metafora. Piccola Odissea moderna verso Itaca” (edito da Musumeci), che l’autore valdostano ideatore del progetto Boudza-té presenterà sabato 30 maggio alle 18, nell’ambito degli “Incontri con l’autore”, nella piazzetta virtuale – Facebook e YouTube – della Libreria Brivio, moderato da Chiara Giordano.

La metafora della vita, nel libro di Vallet, è presentata come un viaggio in bicicletta, con l’approdo a Itaca alla scoperta dell’ignoto dentro e fuori di noi, l’attraversamento dei Balcani per non dimenticare una guerra fratricida, ed infine il ritorno a casa e la riscoperta della “dolce Italia”.

Daniele Vallet, laureato in Psicologia, si occupa di discipline olistiche e stili di vita alternativi. Con il libro “Metafora” si conclude la trilogia del viaggio interiore, dopo “Fernanda ed io, storia di un viaggio solitario in bicicletta” e “N.E.P.A.L. Never ending peace and love”. Nell’ambito della ricerca interiore è uscito il primo libro della collana L’EQUILIBRIO PRECARIO DEI NOSTRI GIORNI intitolato “Sul filo del rasoio”.

Daniele Vallet presenta Metafora
Daniele Vallet presenta Metafora

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>