Eventi

Ultima modifica: 8 Marzo 2019 17:05

Saison Culturelle Musica, Rastrelli Cello Quartet

Aosta - Venerdì 15 marzo alle ore 21 il Teatro Splendor ospita nell’ambito della Saison Culturelle – Musica: Il Rastrelli Cello Quartet.

Rastrelli Cello QuartetRastrelli Cello Quartet

Venerdì 15 marzo alle ore 21 il Teatro Splendor ospita nell’ambito della Saison Culturelle – Musica: Il Rastrelli Cello Quartet.

Costituito nel 2002 a Stoccarda è divenuto in breve tempo uno dei più straordinari e innovativi ensemble del nostro tem­po. Il nome del quartetto è un omaggio a Francesco Bartolomeo Rastrelli, l’architetto fiorentino che nel Settecento progettò l’Hermitage di San Pietroburgo, città natale di tre componenti del gruppo.

Già vincitore di diversi premi internazionali, si è imposto all’attenzione del grande pubblico dimostrando che è possibile suonare il violoncello per rappresentare ogni genere musicale. Dal barocco al rock, facendo della “sperimentazione” di nuove combinazioni musicali un attributo fondamentale. Per questo motivo il repertorio non fa volutamente uso delle partiture composte ad hoc per questo strumento e gioca sulla varietà musicale e stilistica. Ragtime, tango ed arie sovietiche degli anni ‘30 e ’40 sono solo alcuni dei generi che compongono il repertorio in divenire del Rastrelli Cello Quartet.

Il quartetto ha anche inciso The Melody di Sokolov e Rhapsody-Tango dal tema di Oscar Strock.

Dopo aver tenuto numerosi concerti, il quartetto è stato invitato dalla compagnia Ars-Verona a regi­strare un album per l’Amphion Records.

I quattro violoncellisti sono cittadini del mondo nella vita come nella musica, ed è proprio da questa natura cosmopolita che nasce l’abilità di fondere esperienza, ere e generi musicali diversi.

Ovviamente il programma della serata alla Sai­son Culturelle non può che essere una sorpresa, nel perfetto stile eclettico, virtuosistico e poliedrico del gruppo.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>