Film Commission, il regista e attore Simone Gandolfo verso la presidenza

Oggi la Giunta lo ha nominato all'interno del Cda.
Simone Gandolfo
Altro

Sarà il regista e attore Simone Gandolfo, 37 anni di Imperia, il nuovo presidente della Film Commission della Valle d'Aosta. Oggi la Giunta regionale lo ha nominato nel Cda. Spetterà poi al Cda, nel quale siedono il Soprintendente ai beni culturali Roberto Domaine e il dirigente Paolo Ferrazzin, designarlo. Successivamente si andrà a nominare il direttore. 

Gandolfo, oscar Tv per la fiction "La leggenda del bandito e del campione" come coprotagonista e premio come miglior attore protagonista al concorso Valdarno Cinema 2008 per "Fratelli", prende il posto del dimissionario Ugo Tucci, 82 anni, romano, produttore cinematografico. 

"Abbiamo avuto modo di incontrarlo assieme all'Assessore Restano" ha spiegato l'Assessore regionale all'Istruzione, Chantal Certan "Conosce anche la realtà valdostana, ha lavorato qui con alcune serie come "Pericolo verticale". Crediamo che possa essere la persona con i requisiti giusti". 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Altro, Cronaca