48enne denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale

L'uomo, un rumeno, era sdraiato ieri, sul prato dei giardinetti di via Ollietti, attorniato da bottiglie di alcolici, quando è stato fermato dagli agenti della Volante per un controllo.
Cronaca

Un 48enne rumeno, residente ad Aosta, è stato denunciato ieri, domenica 30 maggio, dalla Polizia per oltraggio, resistenza a pubblico ufficiale e ubriachezza. L'uomo, era sdraiato ieri, assieme ad un connazionale sul prato dei giardinetti di via Ollietti, attorniato da bottiglie di alcolici, quando è stato fermato dagli agenti della Volante per un controllo.

Ma alla richiesta degli agenti di esibire i documenti, ha iniziato a spintonare ed insultare i poliziotti. Condotto in questura per l'identificazione, l'uomo ha continuato a insultare e a tenere atteggiamenti aggressivi e così è stato denunciato. 

L'Ufficio Immigrazione sta ora vagliando la posizione del rumeno per gli eventuali provvedimenti amministrativi di espulsione.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte