Albergatore di Saint-Nicolas denunciato per aver evaso un milione di euro in quattro anni

E' questo l'importo contestato dalle fiamme gialle della tenenza di Entrèves a un albergatore di Saint-Nicolas. Un milione di euro di corrispettivi incassati, ma non registrati.
Saint Nicolas
Cronaca

Un milione di euro evasi. E’ questo l’importo contestato dalle fiamme gialle della tenenza di Entrèves a un albergatore di Saint-Nicolas. Si tratta dell'Albergo
Vagneur snc" di Marco e Stefano Vagneur, in località Vins. Un milione di euro di corrispettivi incassati, ma non registrati. E’ questa l’accusa.

I militari delle fiamme gialle, dopo un’attenta attività investigativa, hanno portato alla luce un sistema di evasione che il titolare dell’albergo, ora denunciato, aveva escogitato per non pagare quanto dovuto e soprattutto per non imbattersi in controlli.

L’albergatore compilava le ricevute fiscali, sia per quanto riguarda le prestazioni alberghiere e quelle del ristorante, in modo tale da evitare sanzioni durante i possibili controlli, ma non inseriva i corrispettivi nella dichiarazione dei redditti. Infatti, per gli anni 2006 e 2007 è risultato sconosciuto al fisco, ovvero non ha presentato la dichiarazione, mentre per il 2004 e 2005 ha presentato una dichiarazione con un volume d’affari pari a zero.

Per evitare di poter risalire ai clienti, il titolare dell’albergo non ha mai compilato il registro degli ospiti, evitando così anche di notificare la loro presenza all’autorità giudiziaria.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte