Arpa intensifica controlli radioattività: “ad oggi nessuna alterazione è stata rilevata”

L’Arpa Valle d’Aosta, dopo i gravi danni subiti, in seguito al terremoto, da alcuni reattori nucleari giapponesi, ha intensificato le misure di radioattività in Valle d’Aosta.
Cronaca

L’Arpa Valle d’Aosta, dopo i gravi danni subiti, in seguito al terremoto, da alcuni reattori nucleari giapponesi, ha intensificato le misure di radioattività in Valle d’Aosta. Come si legge in un comunicato dell’Agenzia “ad oggi non si è rilevata alcuna alterazione dei valori di fondo di radioattività ambientale”.

La rete di misura della radioattività ambientale in Valle d’Aosta, gestita dall’Arpa, fa parte del sistema nazionale di monitoraggio. In particolare la rete comprende le misure in continuo dell’esposizione a radiazione gamma ambientale, effettuata con apparecchi di misura automatici in cinque stazioni e misure giornaliere di radioattività gamma sul particolato atmosferico raccolto sul filtro.  I dati sono aggiornati sul sito dell’Arpa.

La radioattività gamma nel particolato atmosferico viene invece misurata presso la sede dell’Arpa e come riferisce la stessa agenzia è “al di sotto dei livelli minimi di rilevabilità ambientale”

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca