Cronaca

Ultima modifica: 16 Gennaio 2019 10:52

Danneggiamenti ad Aymavilles, denunciati tre giovani

Aosta - Gli atti vandalici su alcune auto, di cui i Carabinieri ritengono responsabili due minorenni ed un maggiorenne, erano stati commessi in un piazzale nella notte tra Natale e Santo Stefano.

Arma dei Carabinieri AostaArma dei Carabinieri Aosta

Due diciassettenni ed un diciottenne sono stati denunciati dai Carabinieri, che li ritengono responsabili dei danneggiamenti conseguenti ad atti vandalici avvenuti nella notte tra Natale e Santo Stefano in un piazzale ad Aymavilles.

Dagli accertamenti compiuti dagli uomini della stazione di Saint-Pierre (anche con l’uso di immagini della videosorveglianza), è emerso che alcuni estintori erano stati sottratti dal garage sotto la vicina palestra comunale ed usati per danneggiare le vetture (alcuni abitacoli erano anche stati imbrattati con la sostanza antincendio), quindi gettati nella Dora Baltea nel tentativo di occultare le tracce.

Stretto il cerchio” sui ragazzi (due residenti nella zona ed uno nel capoluogo regionale), nei loro confronti è scattata, la scorsa settimana, la denuncia alla Procura della Repubblica di Aosta (per il diciottenne) e presso il Tribunale per i minorenni di Torino (per gli altri).

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>