Denunciato un uomo per il furto in un cantiere edile di Morgex

D. E., 42 anni di La Salle aveva portato via, giovedì scorso, materiale per circa 3 mila euro, da un'auto parcheggiata, e una valigetta contenente documenti e un assegno, già compilato, ma no firmato.
Cronaca

E’ entrato in un cantiere edile di Morgex e aveva portato via materiale per circa 3 mila euro, da un’auto parcheggiata, e una valigetta contenente documenti e un assegno, già compilato, ma no firmato.

Ma le cose per D. E., 42 anni di La Salle, pregiudicato, non sono andate bene. Giovedì scorso, l’uomo è stato denunciato dai carabinieri per furto e ricettazione. Infatti, dopo il furto avvenuto mercoledì, l’uomo si era recato in banca cercando di incassare l’assegno.

Il cassiere insospettito, forse proprio dalla firma falsa, ha chiamato i carabinieri e non ha pagato l’assegno. D. E. è stato così fermato e identificato. Durante la perquisizione dell’alloggio dell’uomo, già conosciuto alle forze dell’ordine, i carabinieri hanno trovato tutta la refurtiva rubata nel cantiere: un laser e vario materiale per le misurazioni. L’uomo è stato denunciato, mentre la refurtiva riconsegnata al proprietario.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca