Finge la clonazione della targa per non pagare le multe, denunciato 58enne di Cervinia

L'uomo, avendo ricevuto una serie di multe da parte della Polizia Municipale di Torino, dal 2011 ad oggi, aveva pensato di eludere i pagamenti sporgendo una falsa denuncia di clonazione della targa della propria autovettura.
Cronaca

D.P. 58enne residente ed amministratore di una società gestrice di un noto locale di Breuil Cervinia è stato denunciato per simulazione di reato dai Carabinieri. L’uomo, avendo ricevuto una serie di multe da parte della Polizia Municipale di Torino, dal 2011 ad oggi, aveva pensato di eludere i pagamenti sporgendo una falsa denuncia di clonazione della targa della propria autovettura.
I Carabinieri però, non convinti del contenuto della denuncia, hanno effetuato una serie di accertamenti, acquisendo dalla Polizia Municipale di Torino le numerose immagini delle contravvenzioni, ritraenti proprio la sua auto, incrociandole poi, per arco temporale, con i corrispondenti passaggi telepass. Oltre alla denuncia, l’uomo dovrà pra pagare tutte le contravvenzioni che gli sono state contestate.  

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca