Ha cercato di uccidere il suocero con un coltello. Arrestato un uomo di 35 anni

Fouad Amlil, 35 anni e residente a Aosta, in Ruelle des Cognein, ieri sera, mercoledì 12 novembre, ha ferito al collo il suocero, Ryszard Buukowsky, 59 anni, operaio edile. Amlil è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio.
Ruelle des Cogneins
Cronaca

Ha preso un grosso coltello da cucina e ha tentato di uccidere il suocero. Per tentato omicidio, i carabinieri di Aosta, hanno arrestato Fouad Amlil, 35 anni, marocchino in regola con il permesso di soggiorno e residente a Aosta, in Ruelle des Cogneins. L’uomo, disoccupato e già conosciuto alle forze dell’ordine, ieri sera, mercoledì 12 novembre, ha ferito al collo il suocero, Ryszard Buukowsky, 59 anni, operaio edile di origine polacca. Amlil era completamente ubriaco e senza alcun motivo apparente ha dato in escandescenza, ha preso un coltello da cucina e ha colpito alcune volte al collo il suocero, che vive con lui. L’uomo ha riportato una ferita profonda, ma fortunatamente non grave, alla gola.

A chiamare i carabinieri alcuni vicini di casa che hanno sentito le urla. Quando i militari sono arrivati sul posto, i due uomini erano chiusi in casa. Buukowsky, approfittando di un attimo di distrazione del genero, è riuscito a lanciare le chiavi di casa a carabinieri, che sono così entrati nel piccolo appartamento. I due uomini erano nel tinello, il giovane marocchino completamente ubriaco e fuori di se, il suocero ferito. Sul posto sono immediatamente arrivati gli uomini del 118 che hanno portato in ospedale il ferito, che dopo essere stato medicato è stato dimesso. Fouad Amlil è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio.

Ora, il fascicolo è sulla scrivania del pm Luca Ceccanti. Il ragazzo nei prossimi giorni dovrà essere interrogato dal gip di Aosta, Maurizio D’Abrusco, per l’interrogatorio di garanzia.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte