Non rispetta i domiciliari, torna in carcere

Ieri, venerdì 8 marzo, gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Aosta hanno arrestato Michele Arrisicato, 33enne aostano.
Cronaca

Ieri, venerdì 8 marzo, gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Aosta hanno arrestato Michele Arrisicato, 33enne aostano.
L’uomo, condannato con più provvedimenti definitivi per essersi reso protagonista di alcuni fatti di spaccio di stupefacenti ed altri contro il patrimonio, stava scontando la pena in regime di arresti domiciliari.
Nel pomeriggio del 28 febbraio, Arrisicato era stato identificato dalla volante fuori dalla propria abitazione per cui era stato denunciato per evasione. Adesso sconterà in carcere il residuo di pena fino al prossimo mese di giugno. 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca