Omicidio Morandini: scendono in campo i Ris

Il Reparto Investigazioni Scientifiche dell'Arma dei Carabinieri è atteso per oggi in Valle d’Aosta per compiere un sopralluogo sul luogo dell’omicidio dello scultore 67enne Paolo Morandini. Sempre oggi si svolgerà l'autopsia sul corpo dell'uomo.
Paolo Morandini
Cronaca

E’ la giornata dei Ris. Il Reparto Investigazioni Scientifiche dell’Arma dei Carabinieri è atteso per oggi in Valle d’Aosta per compiere un sopralluogo sul luogo dell’omicidio dello scultore 67enne Paolo Morandini, la sua casa laboratorio in via Verger ad Aosta.

Il contributo dei Ris potrebbe essere, come già avvenuto in molti casi di omicidio, determinante per dare una svolta alle indagini. Elementi importanti potrebbero emergere anche dall’autopsia sul corpo dello scultore, in programma sempre oggi.

Il corpo di Morandini è stato rinvenuto venerdì notte. I vigili del fuoco sono intervenuti nella sua abitazione per sedare un incendio. Ma lo hanno trovato morto, riverso sul letto con il corpo in parte bruciato e con diverse tumefazioni che potrebbero essere state provocate da un corpo contundente.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati