Rubò televisore da 50 pollici, arrestato topo d’appartamento

L'uomo, P.P, un 46enne, residente in Valle, è stato arrestato per il reato di furto aggravato in abitazione commesso nel giugno 2015.
Cronaca

Finisce in manette un topo d’appartamento. L’uomo, P.P, 46enne residente in Valle, è stato arrestato per il reato di furto aggravato in abitazione commesso nel giugno 2015.

L’uomo si era introdotto in una privata abitazione dopo aver forzato una porta finestra e aveva rubato materiale di ingente valore tra cui un TV 50” e un telefono cellulare.  Mentre si allontanava, il malvivente è stato notato da un vicino che ha subito chiamato il 113.

A conclusione delle indagini effettuate e grazie anche a un sistema di videosorveglianza installato nell’abitazione, è stato identificato l’autore del furto. A suo carico il è stato emesso un ordine di carcerazione eseguito nei giorni scorsi dalla Squadra Mobile.
L’uomo si trova attualmente in carcere in attesa di giudizio.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca