Traforo del Bianco, arrestato un ricercato dalla Polizia

Sull’uomo, un 27enne tunisino, entrato in Italia a bordo di un autobus di linea con tratta Parigi-Milano, pendeva un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso il 1° dicembre 2017 per scontare 2 anni per spaccio di sostanze stupefacenti.
Polizia di frontiera al Traforo del Monte Bianco
Cronaca

È stato arrestato, nella mattinata di ieri – mercoledì 30 maggio – dalla Polizia di Stato presso il Traforo del Monte Bianco un 27enne di nazionalità tunisina. L’uomo, entrato in Italia a bordo di un autobus di linea con tratta Parigi-Milano, è stato controllato dagli Agenti della Polizia di Stato della Sottosezione Polizia di Frontiera Traforo Monte Bianco, che hanno appurato che a suo carico pendeva un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso il 1° dicembre 2017 dalla Procura della Repubblica, presso il Tribunale di Piacenza, per l’espiazione di 2 anni di reclusione, ed il pagamento di una multa di 4mila euro, per spaccio di sostanze stupefacenti.

Una volta arrestato il giovane è stato tradotto nel carcere di Brissogne, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente. 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte