Una denuncia penale e 800 euro circa di multa per un’autista di bus aostano in trasferta a Roma

Il 41enne aostano aveva parcheggiato il bus turistico su di un'aiuola. L’uomo, svegliato dagli uomini del Gruppo pronto intervento traffico dei vigili che volevano sanzionarlo, ha reagito in maniera violenta, rifiutandosi anche di fornire i documenti.
Cronaca

Si è beccato anche una denuncia penale, l’autista di Aosta trovato a dormire sul proprio bus, parcheggiato su un’aiuola di via Antoniniana, vicino Caracalla a Roma. L’uomo 41 anni, svegliato dagli uomini del Gruppo pronto intervento traffico dei vigili  (Gpit) che volevano sanzionarlo, ha reagito in maniera violenta, rifiutandosi anche di fornire generalità e documenti.

Come riferito dal quotidiano Repubblica.it, l’autista aostano è stato quindi portato nella sede del Gpit per l’identificazione. Oltre alla denuncia, l’uomo è stato multato per aver parcheggiato il bus fuori dalle aree previste e per avere invaso un’aiuola.  Il conto salato, si aggira intorno agli 800 euro.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte