34mila persone hanno partecipato in Valle alla Settimana della Cultura

Fra i siti maggiormente visitati compaiono il Museo delle Alpi al Forte di Bard con 3409 passaggi, il Criptoportico forense di Aosta con 4252, il Castello di Fénis, 3888 e quello di Issogne, 2467.
Il forte di Bard
Cultura

Dal 16 al 25 aprile 34.276 persone hanno partecipato in Valle d’Aosta agli appuntamenti organizzati nell’ambito della settimana della cultura.
Un pubblico in continua crescita, nel 2009 le presenze furono 32.504 mentre nel 2008 19.200. Soddisfazione arriva dall’Assessorato alla Cultura. “La Settimana – si legge in una nota –  è una manifestazione attesa di anno in anno, in particolare dai residenti, che in tale occasione hanno la possibilità di avvicinarsi al patrimonio regionale attraverso approfondimenti tematici e la mediazione di esperti; è un’occasione per tutti per avvicinarsi a argomenti complessi quali quelli legati ai beni culturali in modo semplice, seppur scientifico.”
Fra i siti maggiormente visitati compaiono il Museo delle Alpi al Forte di Bard con 3409 passaggi, il Criptoportico forense di Aosta con 4252, il Castello di Fénis, 3888 e quello di Issogne, 2467.
Le mostre allestite dal servizio Attività espositive sono state visitate complessivamente da 2376 persone.

Gli appuntamenti sono stati organizzati quest’anno dall’Assessorato in collaborazione con i seguenti enti: Alliance Française, A.V.A.S. Association Valdôtaine des Archives Sonores, Fondation Grand Paradis, Fondation Institut Musical de la Vallée d’Aoste, Associazione Forte di Bard, MAV-Museo dell’Artigianato Valdostano di tradizione e Associazione Musei in Cammino.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura