Aosta Classica, stasera Naif e domenica chiude Roberto Cacciapaglia

Per consentire lo svolgimento del concerto di Cacciapaglia il Comune di Aosta ha istituito alcune modifiche temporanee alla circolazione per domenica 3 agosto.
Cultura

Giro di boa per Aosta Classica. Dopo il concerto di ieri sera de L’Orage la rassegna propone questa sera un’altra artista locale che ha conquistato le platee nazionali. Stiamo parlando di Christine Hérin in arte Naif. Alle ore 21.15 la cantautrice si esibirà al Teatro Splendor di Aosta presentando in anteprima i brani inediti che comporranno il suo quinto album, in pubblicazione dopo l’estate. Domani, sabato 2 agosto sarà la volta di Fan Ye. Il giovane chitarrista si esibirà alle 21.15 alla Torre dei Balivi portando il pubblico alla scoperta del suo mondo musicale fatti di incontri fra il repertorio della chitarra classica e gli altri generi musicali. 

Il sipario sulla rassegna calerà infine domenica 3 anno all’Arco d’Augusto con il concerto di Roberto Cacciapaglia. Il pianista milanese, protagonista della scena musicale contemporanea internazionale grazie alle sua sperimentazioni elettroniche e al suo peculiare utilizzo del computer in ambito musicale.
Gli appuntamenti di venerdì e sabato saranno preceduti da due concerti del quartetto Sin- fonica, alle 19 presso il Cripto- portico forense. Il concerto, a ingresso libero, è in programma alle ore 21.15. In caso di maltempo, l’evento si terrà al teatro Splendor.

Modifiche alla viabilità per il concerto di Cacciapaglia
Per consentire il regolare svolgimento del concerto tramite un’ordinanza il Comune di Aosta ha istituito alcune modifiche temporanee alla circolazione.
In particolare, dalle ore 14 alle ore 18 di domenica 3 agosto verrà chiusa al traffico parte dell’anello centrale della piazza, precisamente la zona situata sul lato est (lato ponte sul torrente Buthier), al fine di permettere lo stazionamento di un autocarro per il carico e scarico del palco che verrà allestito sotto il monumento.

Successivamente, dalle ore 18 e sino al termine dell’evento, verrà chiusa al traffico l’intera piazza, nella zona compresa tra la rotatoria viale Garibaldi/via Torino, quella all’altezza del ponte nuovo in via Chabod e la rotatoria provvisoria di via Monte Emilius / corso Ivrea. Durante il periodo di chiusura saranno segnalate in loco soluzioni di viabilità alternativa.
Inoltre, sempre dalle ore 18 fino al termine del concerto sarà in vigore il divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli nelle aree di parcheggio situate sul lato nord e sud della piazza, oltre che di piazza Ancien Abattoir e nel tratto di strada compreso tra piazza Arco d’Augusto e la rotatoria di viale Garibaldi/via Torino.
 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura
Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte