Cultura e spettacolo di Silvia Savoye |

Ultima modifica: 15 Marzo 2010 0:00

E’ di Gloria Touscoz di Sarre il logo della Cittadella dei Giovani

Aosta - La ragazza è stata premiata sabato scorso nell'ambito del concorso promosso dalla Cittadella. Seconda classificata è risultata invece Sara Viola di Valsavarenche.

Il logo della Cittadella dei Giovani

Appartiene a Gloria Touscoz di Sarre il logo per la Cittadella dei Giovani. La ragazza è stata premiata sabato scorso nell'ambito del concorso promosso dalla Cittadella. Seconda classificata è risultata invece Sara Viola di Valsavarenche.

Le due ragazze hanno ricevuto in regalo un I-Pod Nano e una tessera plus della Cittadella che permette di accedere a qualsiasi corso di formazione professionale e ad ogni spettacolo gratuitamente al piano tariffario convenzionato per l’affitto delle sale, beneficiare degli accordi commerciali con i negozi convenzionati per 5 anni.

Nell'ambito del concorso sono stati inoltre premiati tra i 30 loghi arrivati, quelli di Kiwani Dolean di Sarre, Marco Lazzeri di Aosta e Gianluca Bertschy di Hone. A loro è  andata una tessera annua speciale che permette di accedere ai corsi di formazione complementari e un I-Pod Shuffle.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>