I Kymera si raccontano ad Aostasera.it. Sanremo tra i prossimi progetti? “Speriamo”

A due giorni dall’uscita dal Loft della trasmissione, i Kymera sono ancora frastornati e increduli. Domani rientreranno ad Aosta ma sarà solo per un breve saluto ad amici e parenti. Martedì, infatti, li attende l’ultima puntata del talent show di Raidue.
I Chimera
Cultura

Il sogno di vincere X-Factor è sfumato martedì scorso.  Ma Simone Giglio e Davide Dugros non hanno rimpianti. “Certo sarebbe stato bello arrivare alla finale – spiega Simone ad Aostasera.it – ma siamo comunque contenti di essere riusciti a presentare al pubblico il nostro inedito”.

A due giorni dall’uscita dal Loft della trasmissione, i Kymera sono ancora frastornati e increduli.  Domani rientreranno ad Aosta ma sarà solo per un breve saluto ad amici e parenti. Martedì, infatti, li attende l’ultima puntata del talent show di Raidue. Quale accoglienza vi immaginate in Valle? “Non sappiamo cosa aspettarci – spiega Simone – in questi mesi con i “cani da guardia alle spalle” abbiamo visto poco di quello che accadeva al di fuori della trasmissione”.

La Valle d’Aosta è lontana dai loro progetti. Il 30 novembre uscirà il loro primo cd prodotto dalla Sony Music che oltre ad “Atlantide”, l’inedito scritto da Ruggeri e Palermo, conterrà  cinque delle migliori cover interpretate dal duo valdostano a X-Factor.  Per pubblicizzarlo Simone e Davide gireranno l’Italia nelle prossime settimane.
A guidarli, sulla strada, si spera, del successo, ci sarà il loro mentore Enrico Ruggeri. “X-Factor – spiega Simone – oltre a essere stata una bella vetrina, è stata importante perché ci ha permesso di incontrare Ruggeri. Enrico è entusiasta dal nostro progetto musicale  e ci sta prendendo sotto la sua ala protettrice. “

Sogni per il futuro? ”Vorremmo poter fare la nostra musica perché siamo convinti, ed è quello che abbiamo cercato di dimostrare ad X-Factor, che il pubblico italiano abbia bisogno di qualcosa di diverso dalle solite, belle, “canzonette”. Come quella affidata a Davide, talentuoso 17enne su cui spera però Simone abbia la meglio martedì prossimo Nathalie “unica dal punto di vista artistico”

Nella penultima puntata di X-Factor Simone e Davide hanno incontrato Gianni Morandi. Contate di rivederlo dal palco dell’Ariston? “Speriamo. Certo, ora, dipenderà dalla Sony e dallo stesso Morandi”. Smettere di sognare proprio ora sarebbe però un peccato!!

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura
Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte