Isabella Vanacore Falco è il nuovo direttore del Museo di scienze naturali di Saint-Pierre

Lo ha deciso la Giunta regionale il 5 dicembre scorso. Rimarrà in carica fino al 2013 e sarà coadiuvata dal Presidente del Museo, la prof.ssa Rosanna Piervittori, Docente di Lichenologia dell'Università di Torino.
Castello di Saint Pierre, sede del Museo regionale di Scienze naturali
Cultura

Dal 5 dicembre 2008 un nuovo Direttore per il Museo Regionale di Scienze Naturali di Saint-Pierre, si tratta di Isabella Vanacore Falco, Direttrice del Giardino Alpino Saussurea di Courmayeur e Presidente dell'Associazione internazionale dei Giardini Botanici Alpini (AIGBA), nominato dalla Giunta Regionale per il quinquennio 2008-2013.

La Dr. Vanacore Falco sarà coadiuvata dal Presidente del Museo: la Prof.ssa Rosanna Piervittori, Docente di Lichenologia presso la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi di Torino (nominata in rappresentanza della Société de la Flore Valdôtaine) e dal Vice Presidente: la Dr. Santa Tutino, Responsabile del Servizio Aree Protette dell’Assessorato all’Agricoltura e Risorse Naturali, entrambe riconfermate nello stesso ruolo ricoperto nella precedente amministrazione dell’Ente.
Nel Consiglio del Museo sono inoltre stati riconfermati l’Arch. Nathalie Dufour designata del Comune di Saint-Pierre, il Dr. Davide Bolognini in rappresentanza del Comitato Scientifico dell’Ente, mentre è alla sua prima nomina l’Ing. Francesco Framarin come delegato delle Associazioni ambientaliste.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura