Nuova veste grafica per il sito del Forte di Bard, sul quale si può seguire l’impresa di Abele Blanc

Tra le novità del sito, il diario di viaggio della spedizione sull'Annapurna e sull'Everest di Abele Blanc. Nel ponte di Pasqua intanto il Forte si conferma una meta apprezzata dai turisti. 3465 persone hanno scelto di visitarlo.
Cultura

E’ on line il nuovo sito del Forte di Bard (www.fortedibard.it). Il portale ha cambiato veste grafica e presenta ora "un’immagine più moderna che dà più spazio alle immagini e ai contenuti sul’offerta espositiva e la storia della fortezza." Tra le novità del sito, il diario di viaggio della spedizione sull'Annapurna e sull'Everest di Abele Blanc, con il riassunto delle tappe e i clip audio delle telefonate satellitari. 

Nel ponte di Pasqua intanto il Forte si conferma una meta apprezzata dai turisti. 3465 persone hanno scelto di visitarlo tra sabato 3 aprile e lunedì 5 aprile.

 “E’ ormai una tendenza consolidata quella di eleggere il Forte di Bard da parte di molti residenti e turisti quale meta dei programmi pasquali, anche grazie al buon livello dei servizi che consentono di abbinare ai contenuti culturali, aspetti di conoscenza del territorio e di esperienza enogastronomica” commenta il consigliere delegato del Forte di Bard, Gabriele Accornero.
 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte