Storie di accoglienza e solidarietà raccontate in un film-documentario

La mia casa è la tua è il titolo del film realizzato da Emmanuel Exitu che verrà presentato domani, alle ore 20.45 nella Sala Conferenze della Biblioteca di Saint-Christophe. L'iniziativa è organizzata dall’Associazione Famiglie per l'accoglienza
Cultura

“La mia casa è la tua” è il titolo del film-documentario realizzato da Emmanuel Exitu che verrà presentato domani, martedì 27 aprile alle ore 20.45 nella Sala Conferenze della Biblioteca di Saint-Christophe.

Il film racconta  sei storie di accoglienza e solidarietà maturate all’interno dell’Associazione Famiglie per l’Accoglienza "evidenziando cosa accade nel quotidiano alla famiglia che accoglie e l’umanità del percorso dell’accoglienza, spesso non privo di fatiche e difficoltà, ma possibile per tutti. I protagonisti appartengono a famiglie che hanno accolto bambini in affido e in adozione o hanno ospitato giovani e adulti in difficoltà, rappresentando un’importante occasione per comunicare la positività dell’esperienza.”

Emmanuel Exitu – noto sceneggiatore, drammaturgo, regista e autore televisivo – nel 2007 ha vinto l’Audience Award al “New York Aids Film Festival” e nel 2008 è stato scelto da Spike Lee a Cannes per il miglior documentario del “Babelgum Online Film Festival”.

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Famiglie per l’Accoglienza, presente in Valle d’Aosta dal 1996, per supportare le numerose famiglie che scelgono la strada dell’adozione o dell’affido oppure ospitano nelle loro case familiari malati o anziani. L’obiettivo dell’Associazione è aiutare a vivere il valore della famiglia come luogo fondamentale della crescita della persona.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte