Giancarlo Giachino eletto Presidente del nuovo Comitato Piccola Industria

Il Comitato, che rimarrà in carica fino al 2018, è inoltre Alfredo Lingeri (Honestamp S.r.l.), Alessandra Fulginiti (Valgrisa S.r.l.) e Edy Incoletti (Logic Sistemi S.r.l).
Economia

E’ Giancarlo Giachino il Presidente del nuovo Comitato Piccola Industria. Il Comitato, che rimarrà in carica fino al 2018, è inoltre Alfredo Lingeri (Honestamp S.r.l.), Alessandra Fulginiti (Valgrisa S.r.l.) e Edy Incoletti (Logic Sistemi S.r.l).

Giachino è socio e amministratore della Viérin Cesarina S.r.l., impresa specializzata nel mercato delle pulizie professionali, nata come impresa di pulizie di tipo artigianale che ha subito nell’arco di oltre un ventennio di attività una notevole crescita dimensionale e professionale, estendendosi nel settore della commercializzazione e nell’assistenza di prodotti e macchinari per la pulizia professionale.

Il Comitato, sotto la presidenza di Giancarlo Giachino, ha discusso le prime linee del programma di attività che verrà sviluppato nelle prossime riunioni. Una prima attività da svolgere a favore delle piccole imprese è quella informativa. Il Comitato Piccola intende coinvolgere di più gli associati e farli partecipare alla vita associativa e avviare delle iniziative che siano di loro interesse, illustrando i vantaggi dell’internazionalizzazione, dell’innovazione e delle reti, senza dimenticare i temi che frenano la competitività delle imprese, dalla fiscalità, al credito, al sistema degli appalti, alla burocrazia.

Il Comitato ha deciso di portare avanti il progetto PMI DAY, giornata nazionale delle piccole imprese che si terrà il 13 novembre prossimo, che rappresenta ormai da diversi anni un appuntamento tradizionale della Piccola Industria per promuovere la cultura dell’imprenditorialità nelle scuole.

“Sono fiero ed onorato di essere stato riconfermato Presidente, anche se non è facile assumere il ruolo di rappresentanza della Piccola Industria valdostana di Confindustria che ha avuto pesanti ripercussioni a causa del protrarsi della crisi. Cercherò di rappresentare chi mi ha eletto portando la voce del territorio e tenterò di intercettare quelle opportunità che il sistema confindustriale offre alle imprese” spiega Giachino. 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Economia