Traforo Gran San Bernardo: al via le nuove tariffe senza l’Iva

Da ieri sere le tariffe italiane del traforo del Gran San Bernardo sono state sgravate dall'Iva, riallineandosi così a quelle del versante svizzero.
Economia

Da ieri sere le tariffe italiane del traforo del Gran San Bernardo sono state sgravate dall'Iva, riallineandosi così a quelle del versante svizzero. Nel maggio scorso infatti il Parlamento italiano aveva approvato la Legge 81 con la quale ratificava l'accordo di non imponibilità dell'Iva del 2003.

Le tariffe sono inoltre state adeguate in considerazione della continua svalutazione dell'euro sul franco svizzero, con un amento del 6% circa.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Economia

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte