Aosta, Giuliana Ferrero rassegna le dimissioni dal Consiglio comunale

Scrive la consigliera comunale del Pd in una nota: "Nella mattinata di oggi ho rassegnato le mie dimissioni dal Consiglio Comunale di Aosta, non potendo più garantire come vorrei un impegno congruo all'incarico".
Giuliana Ferrero, consigliere comunale PD
Politica

Giuliana Ferrero si dimette dal Consiglio comunale di Aosta.  “A seguito di un confronto con il Segretario e la Segreteria del Pd, avendone già data notizia alla Direzione del Partito convocata lunedì scorso e avendone già discusso con i colleghi del Gruppo comunale PD-PSI della città di Aosta – scrive in una nota Ferrero – nella mattinata di oggi ho rassegnato le mie dimissioni dal Consiglio Comunale di Aosta, non potendo più garantire come vorrei un impegno congruo all’incarico".

Ferrero nelle elezioni comunali del 2010 era stata la terza eletta con 400 voti. Subito dopo Ferrero c’è l’ex vice sindaco Marino Guglielminotti Gaiet che poco dopo il risultato elettorale abbandonò il Partito democratico.

"Continuerò a lavorare volontariamente – scrive ancora Ferrero –  come semplice cittadina, al servizio del mio partito, negli organismi deputati, perché credo che in questa fase storica, straordinaria e difficile ad un tempo, sia quanto mai necessario sostenere il tentativo di una azione politica riformista, così come avviene a livello nazionale e come si tenta a livello locale”.
 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte