Elezioni, Alpe verso un congresso straordinario per decidere la linea da tenere in aula

Il congresso, che si svolgerà a giugno, verrà convocato il prossimo 28 maggio da parte del gruppo direttivo.
Elezioni regionali - I candidati di Alpe
Politica

"Un risultato al di sotto delle aspettative". Così il gruppo esecutivo di Alpe commenta l'esito delle elezioni regionali. "Ciò è imputabile a ragioni interne, che sarà necessario approfondire, ma anche a fattori esterni che, pur non dipendendo dal movimento, hanno avuto pesanti ripercussioni sull'esito delle votazioni."

Nel ringraziare gli elettori, il Movimento si dice pronto ad "affrontare la legislatura che inizierà a breve. Tutte le forze presenti in Consiglio regionale saranno chiamate a dare il loro contributo ed è necessario che i consiglieri di Alpe possano fare la loro parte, conformemente alla linea politica decisa dal movimento".

Linea politica che verrà decisa all'interno di un congresso straordinario nel mese di giugno, che verrà convocato lunedì 28 maggio dal gruppo direttivo. 

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte