In Valle la raccolta differenziata è al 40%

I dati forniti dall’Assessore all’Ambiente, Manuela Zublena. E Tibaldi, del Popolo della Libertà, dice: “Vogliamo conoscere i costi di trasporto e smaltimento”.
I molok
Politica

La media valdostana di raccolta differenziata, lo scorso anno, è del 40%, mentre i costi per la raccolta e il trasporto sono di 45,47 euro procapite e di 20 euro per lo smaltimento. A fornire gli ultimi dati disponibili è l’assessore all’Ambiente Manuela Zublena, rispondendo, durante il Consiglio regionale, a una interpellanza del Popolo della Libertà che ha chiesto chiarimenti sull’incidenza della quantità di rifiuti differenziati sui costi pagati dagli utenti finali. “Vogliamo sapere – ha detto oggi, mercoledì 15 luglio, Enrico Tibaldi del PdL – cosa si intende fare per un servizio più efficiente ed omogeneo sul territorio e meno esoso in termini di costi per i residenti nei comuni valdostani”.

“Intendiamo procedere ad una istruttoria comparata dei Piani – e ad un confronto con le Comunità montane – al fine di assumere delle decisioni che consentano la determinazione delle tariffe in modo condiviso e comparabile sul territorio”.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte