Politica di Silvia Savoye |

Ultima modifica: 25 Gennaio 2021 21:41

Monterosa Ski, minoranza all’attacco per mancato rispetto Odg

Aosta - In apertura dei lavori le critiche della minoranza per la riconferma a Amministratore delegato di Monterosa Ski di Giorgio Munari.

Giorgio Munari

Minoranza all’attacco sulla riconferma di Giorgio Munari a Amministratore delegato della Monterosa Ski. “Come Giunta all’unanimità abbiamo ricordato a Finaosta le proprie competenze e responsabilità sulle nomine”. Le parole pronunciate in Consiglio regioanle dal presidente della Regione, Antonio Fosson, infiammano ancora di più l’aula.

Stefano Aggravi della Lega Vda parla di “patata bollente” lasciata in mano a Finaosta. “Presidente, lei ha fatto fare a qualcun altro quello che lei avrebbe voluto fare o non avrebbe voluto fare”. Elso Gerandin di Mouv’ riporta in aula voci di corridoio. “Si dice che lei non abbia potuto dare indicazioni perché qualcuno ha messo in discussione il suo posto. Se pensa di tirare avanti con compromessi di questo tipo, non va lontano”. Insiste sul mancato rispetto dell’ordine del giorno approvato dall’aula Claudio Restano del gruppo misto. “Conosco bene gli impegni che ci siamo assunti in campagna elettorale e dopo e mi permetto di soffermarmi sul significato della parola data”. Si accodano alle critiche Daria Pulz e Luigi Vesan. “Come Adu Vda siamo favorevoli al riciclo, ma fare uscire uno dalla porta per farlo rientrare dalla finestra non ci sembra opportuno”.

Dai banchi della maggioranza il Presidente della IV Commissione Pierluigi Marquis ricorda invece l’audizione del Presidente di Finaosta. “Ha evidenziato come l’ipotesi di cambiamento gestionale avrebbe portato un danno nell’imminenza della partenza della stagione invernale”. 
A chiudere la discussione l’Assessore ai Trasporti Luigi Bertschy. “Monterosa deve ritrovare serenità, questo nuovo Cda ha dei compiti importanti, il primo è di ritrovare rapporti sereni con i territori, che si sono espressi per la riconferma degli amministratori”.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo