Politica di Silvia Savoye |

Ultima modifica: 26 Marzo 2012 0:00

No a pirogassificatore, Lucat: “impermeabilità istituzioni alle sollecitazioni della società”

Aosta - "La filosofia delle grandi opere (inutili, dannose, ndranghetose) ed il disprezzo per il popolo “sovrano” - scrive Lucat - sono la caratteristica di questi tempi in cui regna sovrano l'interesse dei poteri finanziari."

Francesco Lucat

"La filosofia delle grandi opere (inutili, dannose, ndranghetose) ed il disprezzo per il popolo “sovrano” sono la caratteristica di questi tempi in cui regna sovrano l’interesse dei poteri finanziari." Cosi in una nota la Federazione della Sinistra valdostana commenta la bocciatura, da parte della commissione consiliare competente, della proposta di legge popolare sullo smaltimento a freddo dei rifiuti.

"Un atteggiamento – scrive Francesco Lucat –  che dovrebbe suscitare in tutti noi un sentimento di amarezza per l’ ennesima conferma della impermeabilità delle istituzioni alle sollecitazioni della società civile. La morte della politica.  Di amarezza però ne stiamo già provando fin troppa perchè l’ arroganza di questa maggioranza assomiglia terribilmente, anzi è la copia speculare, dell’ arroganza con cui il governo centrale MDN sta cercando di fare strame di elementari norme di civiltà, attuative di principi costituzionali fondamentali, come l’ art. 18 della legge 300/1970 – statuto dei lavoratori. (“L’ Italia è una Repubblica fondata sul lavoro”)

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>