Nuovo ospedale, Ferrero: “La maggioranza abbia il coraggio di prendere una decisione”

Rini ha precisato come "la società Coup srl non è in corso di liquidazione in quanto impegnata nella gestione del Comitato scientifico e nello svolgimento di servizi e di eventuali lavori correlati".
Rendering nuovo ospedale U.Parini
Politica

"La gente ha bisogno dell’ospedale e noi vogliamo sapere quale sarà la sua sorte. La maggioranza deve avere il coraggio di prendere una decisione". Così Stefano Ferrero del M5S sui lavori di costruzione del nuovo ospedale, bloccati dopo il rinvenimento di alcuni importanti reperti archeologici. 

"Allo stato attuale il Comitato scientifico costituito a luglio 2015 per l’espressione di parere in merito ai reperti rinvenuti nel cantiere – che si è riunito in due occasioni per esaminare la corposa documentazione – sta procedendo nella fase di analisi e pertanto non si è ancora espresso sull’importanza delle testimonianze rinvenute e sulla loro eventuale conservazione in sito o in altro luogo" ha spiegato in aula l’Assessore regionale alla Cultura. 

Rini ha poi precisato che "la società Coup srl non è in corso di liquidazione in quanto impegnata nella gestione del Comitato scientifico e nello svolgimento di servizi e di eventuali lavori correlati, nella manutenzione dell’area di ampliamento ad est dell’ospedale, nell’avvio e gestione dei servizi di sorveglianza e custodia dei reperti rinvenuti".

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica