Paolo Bonelli, docente della Bicocca di Milano, incaricato di guidare il nuovo Cda del Billia

L'Assemblea dei soci riunitasi ieri, venerdì 5 settembre, ha nominato al fianco di Bonelli, Mauro Alliod, assessore al turismo di Saint-Vincent, Adriano Rosina, direttore della struttura alberghiera che sarà anche il nuovo amministratore delegato.
Gran Hotel Billia - interni
Politica

Cambia volto il Cda del Grand Hotel Billia. L’Assemblea dei soci riunitasi ieri, venerdì 5 settembre, ha nominato tre nuovi consiglieri di amministrazione: Mauro Alliod, assessore al turismo di Saint-Vincent, Adriano Rosina, direttore della struttura alberghiera e Paolo Bonelli, docente dell’Università Bicocca di Milano, al quale sarà affidato il compito di guidare il nuovo Cda. I tre nuovi soci prendono il posto di Guido Zampieri, Dante David e Alberto Ferrod.

Al nuovo Cda e in particolare a Bonelli, docente di organizzazione aziendale e gestione delle risorse, ora il compito di ridare lustro ad una struttura che quest’anno ha festeggiato i 100 anni di vita.

L’obiettivo della Stv, Servizi turistici valdostani, società per azioni controllata interamente da Finaosta, la finanziaria regionale, è quello di rilanciare lo storico hotel valdostano, in modo che faccia efficacemente da volano alla Casa da gioco e al sistema turistico regionale. L’intera operazione, compresi i lavori di ristrutturazione, costerà alle casse regionali 90 milioni di euro.

Alcuni dei lavori di ristrutturazione, il cui costo si aggira sui 20 milioni di euro, sono già stati ultimati. Ad esempio, la facciata in stile liberty sfoggia di nuovo la tinta e le finiture originali, mentre alcuni locali, come il bar, un piccolo ristorante di lusso e una sala congressuale sono stati restaurati.

Nel 2009 sono previste la realizzazione di un collegamento tra l’area benessere e le camere, di 'junior suite' nelle torri laterali, di una piscina coperta, di un’autorimessa interrata,  il rinnovo della piscina scoperta e l'ampliamento delle camere da singole a doppie.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte