Piazza Deffeyes, via libera dalla Direzione Pd all’ingresso nel Governo regionale

"L'idea - continua Centoz - è di entrare in maggioranza con delle responsabilità di governo, così come successo in comune ad Aosta."
Consiglio regionale XIV
Politica

Il dado è tratto. La direzione regionale del Pd ha dato ieri pomeriggio il via libera all’ingresso in maggioranza. "All’unamità la direzione – spiega il segretario Fulvio Centoz – ha dato mandato alla commissione politica di verificare l’esistenza delle condizioni e dei contenuti per arrivare a questo passaggio." Un percorso già nell’aria, dopo l’alleanza che ha portato lo stesso segretario ad occupare la poltrona più importante di piazza Chanoux. "L’idea – continua Centoz – è di entrare in maggioranza con delle responsabilità di governo, così come successo in comune ad Aosta." 

Alla direzione di ieri non era presente Jean-Pierre Guichardaz il più tiepido fino ad ora sulla strada intrapresa. "Aveva degli altri impegni ma nelle chiacchierate a tu per tu – spiega il Segretario del Pd – è emersa la convinzione che se il passaggio si fa si fa tutti insieme". 

La nuova Giunta, la terza da inizio legislatura, guidata dal Presidente della Regione, Rollandin, potrebbe a questo punto vedere la luce nel Consiglio Valle del 24 giugno prossimo. Data in cui arriverà anche la soluzione sull’Ufficio di presidenza del Consiglio regionale, dimissionario dal gennaio scorso. 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica