Presto un contributo comprare il computer anche per gli “over 65”

“L’obiettivo dell’amministrazione regionale - ha detto Rollandin - è di offrire a tutti la possibilità di accedere alle nuove tecnologie. Potrebbe essere questo il modo per avvicinare due generazioni”.
Politica

Dopo gli incentivi ai ragazzi per l'acquisto del personal computer, entro qualche mese arriverà il contributo regionale anche per gli over 65. Lo ha annunciato oggi, venerdì 11 dicembre, il presidente della Regione, Augusto Rollandin, durante la presentazione degli incentivi del progetto "Un computer per crescere" destinato ai giovani classe 1998.

"L'obiettivo dell'amministrazione regionale – ha detto Rollandin – è di offrire a tutti la possibilità di accedere alle nuove tecnologie. Potrebbe essere questo il modo per avvicinare due generazioni".

Verrà, dunque, riproposto anche quest'anno il progetto cofinanziato dal Fondo sociale europeo che intende accrescere la disponibilità degli strumenti informatici nelle famiglie valdostane e di diffondere l'uso di Internet, investendo sul ruolo propulsivo delle giovani generazioni.
In questo modo, l'Amministrazione regionale mette a disposizione di ogni famiglia residente in Valle d'Aosta con un figlio nato fra il 1° gennaio 1998 e il 31 dicembre 1998 (anch'egli residente in Valle d'Aosta), la somma di 700 euro per l'acquisto di un personal computer nuovo, completo di dispositivo per l'accesso a Internet (con qualsiasi tecnologia), una casella di posta elettronica e la possibilità di seguire un corso di formazione direttamente sul personal computer per un uso consapevole e sicuro delle tecnologie informatiche.

Per poter ottenere il contributo, gli acquisti dovranno essere effettuati a partire dal 20 dicembre prossimo.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica
Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte