Restano e Fosson rispondono all’Uv: “Da voi solo accuse ma nessuna proposta”

"L'anno della misericordia è finito e rimangono i problemi dei valdostani - scrivono ancora i due ex unionisti -  Pour Notre Vallée è pronta a lavorare e collaborare solo su proposte serie e concrete per il bene della Valle d'Aosta".
Antonio Fosson e Claudio Restano
Politica

"A parte le accuse rituali nessuna proposta politica seria per superare questo difficile momento di impasse è arrivata dal Congresso unionista: né elezioni anticipate, né la volontà di dar vita ad un governo di transizione, ma solo un generico "Vogliamoci bene". Fosson e Restano rispondono al Leone Rampante che nel festeggiare sabato il proprio congresso si è più volte scagliata contro i due fuoriusciti. 

"A proposito di tradimento, anche Dino Viérin, Luciano Caveri, Carlo Perrin, Robert Louvin e molti molti altri hanno lasciato negli anni l'Union Valdotaine. Non è forse l'Union Valdotaine che ha tradito i Valdostani?" si domandano Fosson e Restano.

"L'anno della misericordia è finito e rimangono i problemi dei valdostani – scrivono ancora i due ex unionisti –  Pour Notre Vallée è pronta a lavorare e collaborare solo su proposte serie e concrete per il bene della Valle d'Aosta".

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte