Centro donne contro la violenza, 29 casi presi in carico nel 2016

Giacinta Prisant è stata confermata sabato 8 aprile alla presidenza dell'Associazione Centro donne contro la violenza di Aosta
Società

Giacinta Prisant è stata confermata sabato 8 aprile alla presidenza dell'Associazione Centro donne contro la violenza di Aosta. Sabato scorso, 8 aprile, presso il Csv di Aosta, è si svolta l'annuale assemblea dell’Associazione. Oltre a Prisant sono state elette nel consiglio direttivo Luisa Turello, Carolina Zimara, Graziella Bianco e Vilma Margaria. Franca Bertana, Maria Teresa Brunod e Simona Mele in qualità di Garanti.

Dopo aver esaminato il Piano Triennale degli interventi contro la violenza di genere in Valle d’Aosta 2015 – 2017, esaminando in particolare le attività svolte e i programmi in corso di attuazione, lAssemblea ha esaminato la relazione sull’attività ed il Bilancio relativi all’anno 2016.

Nel corso del 2016 sono state formate 25 nuove volontarie che nei primi mesi del 2017 hanno iniziato l’attività di affiancamento per l’accoglienza alle donne, ma anche i lavori dei vari gruppi che si sono costituiti. Un nuovo corso, per soddisfare le molte richieste arrivate, dovrebbe essere organizzato in autunno

In totale l'anno scorso sono state prese in carico 29 donne a cui vanno aggiunte le persone che hanno contattato telefonicamente o via mail e Facebook il centro.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società